Magic The Gathering: 20th Century Fox annuncia il film

Magic The Gathering: la Fox annuncia il filmMagic The Gathering è il padre (o il nonno, per come corrono i tempi) dei giochi di carte collezionabili. Nato nel 1993, ha portato a sedersi a tavoli di tornei o al tavolo della cucina, con amici, oltre dei milioni di persone in più di cinquanta paesi. E parliamo di un dato riscontrato per il decennale del gioco, che rimane comunque a oggi il più diffuso al mondo.

Il mondo di Magic (con relative espansioni, e quindi nuove creature, nuovi mondi e nuove ambientazioni) è popolato da creature divario genere, stregoni, bestie, magie e incantesimi. Sul tavolo, lo scontro avviene tra due maghi che si combattono, utilizzando il loro grimorio (il libro magico, per il giocatore il mazzo di carte) per sconfiggere l’avversario. O gli avversari, dove si gioca in più di due. È un mondo che sembra ideale per progettare un film ad ambientazione fantasy, e in effetti… È esattamente quello che la 20th Century Fox ha fatto, annunciando che produrrà un film basato sul celebre gioco di carte. Incaricato della produzione dell’adattamento è stato Simon Kinberg (X-Men: Days of Future Past, Sherlock Holmes 2009) mentre non è ancora accreditato, o vociferato, alcun regista o sceneggiatore.

Wizard of the Coast (editore dei giochi di carte in questione, facente parte del gruppo Hasbro, già al cinema con la serie dei Transformers) si può aggiudicare un ampio ritorno cinematografico: le potenzialità a livello mondiale sono ottime, gli appassionati sono milioni, il genere fantastico è sulla cresta dell’onda da anni e 20th Century Fox ha già fatto centro con la serie dei Transformers di Hasbro, riportando in auge il gruppo degli Autobot come non lo era dagli anni ’90, apice della sua diffusione globale.

Quindi ci sarà di nuovo da attendere un film particolare, con effetti speciali a profusione e, chissà, magari in 3D. Per il momento non è stata data ancora neanche una calendarizzazione di produzione, e l’unica cosa che si sa, è che Magic The Gathering si farà. Prima o poi.

Commenti

Non puoi lasciare commenti.