Loki: la seconda stagione sarà più avventurosa rispetto a Doctor Strange 2

La prossima estate, Loki tornerà con una seconda stagione su Disney+ per affrontare il multiverso in una nuova e pericolosa avventura.

La seconda stagione di Loki sembra poter diventare il tipo di storia multiverso della Marvel che molti fan si aspettavano da Doctor Strange 2. Kevin Feige ha presentato il primo filmato del ritorno del dio della malizia dei Marvel Studios, che vedrà Tom Hiddleston scoprire esattamente in quali guai si è cacciato dopo gli eventi del finale della prima stagione.

Avendo già trascorso un po’ di tempo in diverse realtà nella prima stagione, Loki è stato lasciato in una realtà alternativa in cui Kang il Conquistatore sembrava essere una presenza dominante e nessuno all’Autorità per le Variazioni Temporali sapeva chi fosse. Con la variante di Loki, Sylvie, che ha causato le modifiche alla linea temporale uccidendo la variante benigna di Kang che ha creato la TVA, Loki dovrà ora affrontare una nuova e incerta minaccia mentre viene trascinato attraverso il tempo e lo spazio e dovrà affrontare una variante di Kang molto più pericolosa di Colui che Resta.

La prima stagione di Loki non aveva un vero e proprio cattivo: i tentativi di Loki di ottenere risposte sulla TVA si sono scontrati con una serie di personaggi come Ravonna, che forse non è un cattivo nel senso consueto del termine, ma di certo non vuole aiutare Loki in alcun modo. Nel ritorno del prossimo anno, è chiaro che Kang sarà la più grande minaccia per Loki, il che non sorprende considerando il suo status di supercriminale nella Saga del Multiverso.

Link