Il libro della giungla di Andy Serkis sarà più cupo di quello Disney

il-libro-della-giungla-andy-serkisLa versione live-action de Il libro della giungla firmata Disney e diretta da Jon Favreau è stata premiata da pubblico e critica, ma fra un paio d’anni il romanzo di Rudyard Kipling tornerà sul grande schermo grazie alla Warner, che ne ha ordinato un adattamento dal vivo affidandone la regia ad Andy Serkis.

Proprio quest’ultimo, parlando a Vulture, si è esposto spiegando come il suo film mescolerà allo stesso modo live-action e CGI, ma sarà più cupo rispetto alla produzione disneyana:

“Il nostro [film] è per un pubblico leggermente più adulto… È un PG-13, più simile a un capitolo de ‘Il pianeta delle scimmie’ [saga di cui Serkis è protagonista nei panni di Cesare, ndr], una versione leggermente più cupa, più vicina a quella di Rudyard Kipling.”

il-libro-della-giungla-andy-serkis

Serkis è infatti convinto che siamo sin troppo protettivi nei confronti dei bambini quando si tratta di cinema, il che “è sbagliato“:

È fantastico spaventare i bambini in un ambiente sicuro perché è una parte importante dello sviluppo, e a tutti noi è piaciuto essere spaventati da bambini, perciò non dovremmo proteggerli troppo. I bambini sono così sofisticati e per questo il nostro ‘Libro della giungla’ è piuttosto cupo. […] È la storia di un emarginato, qualcuno che sta cercando di accettare leggi e costumi di un particolare modo di vivere e conseguentemente deve adattarsi a un’altra cultura, una cultura umana, a cui ovviamente dovrebbe essere capace di adattarsi, perché è ciò che è. Perciò si tratta di due specie diverse e delle loro leggi e costumi, e nessuno dei due è interamente giusto.”

Il materiale originale lascia senza dubbio spazio a una rivisitazione cupa della storia di Mowgli.

Il libro della giungla di Andy Serkis è stato recentemente posticipato di un anno, ora previsto per il 19 ottobre 2018, con il titolo The Jungle Book (e non più l’iniziale Jungle Book: Origins). Con Alfonso Cuarón da poco salito a bordo per aiutarne la modellazione, il film vanta un cast ricco di star quali Christian Bale, Cate Blanchett, Benedict Cumberbatch e Naomie Harris.

No Comments Yet

Comments are closed