SHARE

Last Resort in prima visione per l’Italia su FOX (Sky, canale 111) dall’ 8 ottobre 2012

Da una stazione di Polizia di South Cental Los Angeles a un sottomarino nucleare (nella foto, Andrè Braugher, alias il capitano Chaplin), il passo può non essere così breve, ma Shawn Ryan – creatore di “The Shield”- è oggi pronto a lanciare una nuova serie tv davvermo molto accattivante, soprattutto innovativa “Last Resort” (presentato qualche giorno fa al Roma Fiction Fest e dall’8 ottobre ogni lunedì alle 21 su Fox). La serie ruota attorno all’equipaggio di un sottomarino ammutinatosi e divenuto nemico degli Stati Uniti. Una nuova tendenza nel mondo delle serie, come ha dimostrato l’incetta di Emmy della serie “Homeland”.

Come si passa da una  serie poliziesca a una su un sottomarino?

Devo dire che non è stato difficile e senz’altro sensazionale. Una delle cose di cui sono orgoglioso  è che non mi ripeto mai. “The Shield” era una serie corale, ma qui la situazione è diversa:  il sottomarino, l’isola, la minaccia nucleare…

L’isola, che lo si voglia o no, farà pensare a “Lost”…

Ho sempre amato “Lost” e capisco che un gruppo di persone su un’isola possano farlo venire in mente. Ma le similitudini si fermano qui. Qui si parla del potere e di come lo si utilizza. Si può abusarne e si può sfruttarlo. Quando le persone hanno il potere in mano, sono capaci di cose inimmaginabili, se poi ci sono di mezzo anche delle testate nucleari il gioco si fa serio.

È un parallelo con il mondo attuale? Non ci sono riferimenti diretti. Tuttavia la critica a economia e politica è chiara.  

Manca davvero poco ad Ottobre, rimani aggiornato sulle “chicche” dell’ultim’ora, iscriviti alla pagina ufficiale facebook! Da lunedì 8 Ottobre… tutto cambierà!

Articolo sponsorizzato

SHARE