SHARE

Sono passati anni da cui anche le Bond Girl erano parte necessaria del film. Per ricordare ad esempio una splendida Ursula Andress in bikini nel film 007 Licenza di uccidere o magari la soffice chioma bionda di Virna Lisi in 007 dalla Russia con amore?

E’ forse anche per questo che oggi tante attrici aspirano e si candidano a questo ruolo: tra queste, anche Kristen Stewart.

In una recente intervista ha infatti esordito con un “Mi piacerebbe essere una Bond Girl e avere una pistola tra le mani!,” ha scherzato la neo-vampira nonché futura mamma reale, sta sbaragliando tutto e tutti con l’epilogo della saga Twilight Breaking Dawn parte 2, rimpiazzando proprio James Bond il quale ha avuto un botteghino letteralmente di fuoco con 007 Skyfall. Daniel Craig, le attuali e future veci della saga 007 ha bocciato la candidatura della Stewart come probabile Bond Girl: “Se sarebbe adatta? Non credo proprio: lei fa Twilight!

Recentemente l’attore si è detto stanco di interpretare l’agente segreto con licenza di uccidere, e dopo l’alquanto lapidaria battuta sulla Stewart ha voluto subito chiarire: “L’ho detto solo perché siamo in concorrenza al botteghino!” Siamo sicuri?

In realtà, una Bond Girl come la Stewart, recentemente riconciliatasi col fidanzato Robert Pattinson, sarebbe una novità del campo, che la bella vampira non si trasformi ora anche in una macchina da guerra…

SHARE