kristen-stewart-Lars-Von-TrierSicuramente è cambiato qualcosa nella carriera di Kristen Stewart, la Bella di nome e di fatto della serie cinematografica Twilight legata ai vampiri, che ha sancito lei e Robert Pattinson attori del mondo di Hollywood.

Non lo diciamo solo noi, ma il curriculum in espansione della Stewart, che proprio nei prossimi giorni vedremo in sala con Café Society, diretto da Woody Allen portato anche a Cannes 69. Nel prossimo futuro dell’attrice anche il nuovo lavoro di Ang Lee, Billy Lynn’s Long Halftime Walk, ed un primo lavoro cinematografico dietro la macchina da presa per il progetto Wired, della piattaforma Refinery29, dedita alla valorizzazione della figura femminile nel mondo.

Ma dove la spingerà il futuro? Sicuramente verso un noto regista molto acclamato anche a Cannes, da cui la stessa attrice dichiara durante un’intervista «Di solito sono riluttante a dire queste cose, ma amo Lars Von Trier. Ucciderei pur di lavorare con lui»

Che il sogno possa diventare realtà? Staremo a vedere!

#BESOCIAL