SHARE
justin-timberlake-trouble-with-the-curve

Justin Timberlake recentemente impegnato nel film Trouble with the Curve, se l’è vista davvero brutta, proprio sul set dello stesso ha rischiato la cosa più preziosa che aveva: stava morendo!

Di incidenti sul lavoro purtroppo se ne sentono tutti i giorni, anche nel mondo di Hollywood ve ne sono, è proprio il caso di Justin Timberlake che sul set nei Monti Blue Ridge, dove le temperature toccano anche i -50° C. proprio il freddo glaciale ha giocato un brutto scherzo all’attore che è stato a un passo dall’assideramento.

Justin diventato blu in volto e accasciato al suolo ha avuto però subito il pronto intervento della colleg Amy Adams che appena si è resa conto della situazione gli ha praticato la respirazione bocca a bocca.

justin-timberlake-trouble-with-the-curve

Un bacio che certamente le fan di uno dei Sex Symbol più ricercati non avranno nulla da ridire, possono così continuare le riprese del film Trouble with the Curve che vede dietro la cinepresa Clint Eastwood, alle prese con una storia sul football americano. E dove, manco a dirlo, Justin Timberlake si innamorerà di Amy Adams.

SHARE