#BESOCIAL
Jude Law si sbottona su Sherlock Holmes 3
Jude Law si sbottona su Sherlock Holmes 3

Il primo capitolo di Sherlock Homes e il sequel Gioco di Ombre hanno lasciato col fiato sospeso molti appassionati, che ora sono in attesa di un Sherlock Homes 3.

Sebbene non ci sia ancora alcuna ufficialità da parte della Warner Bros., i fan non vedono l’ora di rivedere sullo schermo Robert Downey Jr. (interprete proprio di Holmes) in coppia con Jude Law (il Dr. Watson). È quest’ultimo che con Empire si sbottona su qualche proprio pensiero in merito a un eventuale film, a seguito di diversi incontri con la casa produttrice.

«Sherlock Holmes 3 potrebbe lentamente partire», dichiara Law, «Vogliamo renderlo migliore degli altri due. Più brillante e più intelligente, mantenendone però intatta l’anima». Law, peraltro rinomatamente restio a fare il vanesio dei propri film (per citarne alcuni dalla sua prolifica carriera possiamo ricordare I.A. – Intelligenza Artificiale, Gattaca, Il talento di Mr. Ripley – per cui viene candidato all’Oscar -, Closer, Parnassus – assieme a Johnny Depp e Colin Farrell, senza compenso a seguito della scomparsa di Heath Ledger -, Repo Man), si sbottona in compenso con un commento di tipo personale: «Non amo vantarmi dei progetti a cui ho partecipato, ma devo ammettere di essere particolarmente orgoglioso dei film su Sherlock Holmes». Titoli particolari, molto vivaci e d’azione, con una rivisitazione in chiave moderna di uno dei personaggi di fantasia più famosi del mondo.

Uno degli ostacoli a cui Sherlock Holmes 3 dovrebbe però far fronte, secondo lo stesso Law, è indubbiamente l’impegno cinematografico di Robert Downey Jr. con la Marvel, che ultimamente lo sta assorbendo in maniera quasi totale; lui rimane il più impegnato, ma questo vale anche per gli altri membri del cast, attualmente presi in molti progetti differenti.

Per quanto riguarda i fan, invece, non sono in pochi a storcere il naso di fronte alla penna della sceneggiatura di Drew Pearce, autore dello script di Iron Man 3, da molti giudicato sottotono rispetto agli altri titoli e rispetto alle aspettative sul personaggio di Tony Stark.

Tuttavia, i buoni propositi ci sono tutti, e dunque non resta che tenere le dita incrociate e attendere nuove informazioni a riguardo.

#BESOCIAL