contatore accessi web

Joel Edgerton di Star Wars riflette sulla fallita audizione di Star-Lord: “Il mondo è un posto migliore”

Joel Edgerton rivela l'audizione per Star-Lord in Guardiani della Galassia: "Meglio così".

Joel Edgerton, star di Dark Matter e veterano del franchise di Star Wars, è uno dei tanti attori di Hollywood che hanno fatto un’audizione per il ruolo di Star-Lord in Guardiani della Galassia, ma è contento di non averlo ottenuto.

Joel Edgerton rivela l’audizione per Star-Lord in Guardiani della Galassia: “Meglio così”

L’audizione per il ruolo principale di Guardiani della Galassia ha visto la partecipazione di diversi attori di spicco, tra cui Adam Brody, Lee Pace, Eddie Redmayne, Zachary Levi e Joseph Gordon-Levitt. Anche se alcuni si sono avvicinati più di altri, Edgerton ha rivelato che era contento di non essere stato scelto, poiché non si sentiva sicuro del tono del film e del personaggio.

“Non capivo bene il tono di tutto come Chris [Pratt] e come lo capivano quei ragazzi”, ha ammesso Edgerton. “E non ero sicuro di come avrei potuto far parte di quel tono. E penso davvero che il mondo sia un posto molto migliore in cui non sono Star-Lord, anche se ne avessi l’opportunità o facessi un’audizione abbastanza buona perché è così che dovrebbe essere”.

Edgerton ha sottolineato che, nonostante avesse l’opportunità di fare un’audizione, non c’era mai stata una discussione seria sul fatto che sarebbe stato lui il prescelto per il ruolo.

“Non c’è mai stata una vera conversazione sul fatto che sarei stato sicuramente io”, ha ammesso Edgerton. “Ho avuto l’opportunità di provare a fare un’audizione. Semplicemente non riuscivo a capirlo”.

Guardiani della Galassia ha avuto un impatto significativo sul Marvel Cinematic Universe e sul mercato dei blockbuster in generale, con la sua estetica unica che ha influenzato molti film successivi dei Marvel Studios. Nonostante non abbia ottenuto il ruolo di Star-Lord, Edgerton continua a intraprendere nuovi progetti, tra cui la serie Dark Matter di Apple TV+.

Fonte: comicbook
Link