Contatore accessi gratis Jake Gyllenhaal aperto a interpretare Batman nel DCU di James Gunn

Jake Gyllenhaal aperto a interpretare Batman nel DCU di James Gunn

Con l’Universo DC ora sotto il controllo di James Gunn, la scelta dell’attore per il ruolo di Batman rimane ancora un mistero. Tra i nomi che circolano, spicca quello di Jake Gyllenhaal, un attore con una storia legata al personaggio e che ha recentemente manifestato interesse a interpretarlo nuovamente.

Jake Gyllenhaal afferma che interpretare Batman sarebbe un onore

Gyllenhaal era stato considerato per il ruolo in “Batman Begins” di Christopher Nolan, ma alla fine la parte era andata a Christian Bale. Tuttavia, l’interesse di Gyllenhaal per il Cavaliere Oscuro non è mai svanito. In una recente intervista, ha parlato dell’ammirazione per il ruolo e per gli attori che lo hanno interpretato in passato.

Quando gli è stata posta la domanda sulla possibilità di interpretare Batman, Gyllenhaal ha riconosciuto il peso del ruolo e l’onore che sarebbe stato interpretare un personaggio così iconico:

“Oddio. Questo è un classico. È un onore. Parlando di interpretare ruoli che altri attori incredibili hanno interpretato in passato, per me in realtà ruoli che altri attori incredibili hanno interpretato in passato, che, per me, in realtà, se ci penso, interpreterò Iago in Otello con Denzel Washington, e penso alla storia degli attori che hanno interpretato quel ruolo nel corso del tempo, e ne sono intimidito. Quindi questo è il primo livello. Questo è ciò su cui sto lavorando in questo momento. Ma certo. Sarebbe sempre un onore. Quel tipo di cose e quei ruoli sono classici.”

Tuttavia, con “The Brave and the Bold” come la prima storia di Batman nel DCU di James Gunn, resta da vedere se il sogno di Gyllenhaal si realizzerà. Fino ad allora, i fan possono solo speculare sul prossimo capitolo della saga del Cavaliere Oscuro.

Link