Jack Huston nuovo Ben-Hur remakeIl remake di uno dei colossal più famosi del cinema sta radunando dei pezzi da novanta per regalare al pubblico un’epopea indimenticabile. Ben-Hur, classico del 1959 interpretato da Charlton Heston e diretto da William Wyler, sta subendo un rifacimento da parte della MGM e della Paramount, e dopo aver convinto Morgan Freeman a partecipare (la star interpreterà Ildarin, colui che trasformerà il protagonista in un campione di corse con le bighe), la produzione ha trovato anche il suo Giuda Ben-Hur.

A interpretare il ricco giudeo ridotto in schiavitù sarà Jack Huston, conosciuto ai più per il ruolo del sicario Richard Harrow in Boardwalk Empire, la serie TV firmata HBO, e recentemente additato come possibile Doctor Strange, prima che Joaquin Phoenix si avvicinasse alla firma del contratto con la Marvel (QUI l’articolo).

 L’attore aveva in realtà fatto il provino per la parte di Messala, l’amico fraterno di Ben-Hur che si rivelerà poi essere suo nemico, ma il regista Timur Bekmambetov (Wanted; La leggenda del cacciatore di vampiri) ha ritenuto che Huston avesse la stoffa per ereditare il ruolo che fece vincere a Heston l’Oscar come miglior attore.

Ora non resta che attendere l’annuncio del resto del cast e la distribuzione del primo materiale promozionale per capire il tono che intendono adottare gli studios. Siamo tuttavia convinti che l’eco di un classico senza tempo e il ritrovato entusiasmo per i titoli di ispirazione religiosa potrebbero consacrare il film in cantiere a vero e proprio exploit biblico.

Ben-Hur arriverà nei cinema il 26 febbraio 2016, prodotto da Mark BurnettRoma Downey, già produttori della miniserie televisiva La Bibbia e del film Son of God. La sceneggiaturarealizzata inizialmente da Keith Clarke (The Way Back) e successivamente riscritta da John Ridley (premio Oscar 2014 per 12 anni schiavo) sarà più fedele al libro originale di Lew Wallace e assieme alla storia di Ben-Hur racconterà quella parallela di Gesù, puntando a una produzione più incentrata sulla natura della fede di quanto lo fosse l’originale del 1959.

#BESOCIAL