Il ritorno di Luke Perry al cinema con “Giggle Beats”

luke perry 2013Per la serie “chi non muore si rivede” e per la serie “a volte ritornano” fan dell’intramontabile Beverly Hills 90210 che rischiava di diventare Beautiful 2 le vostre preghiere sono state esaudite e presto rivedremo l’ex Dylan alias Luke Perry. Sì la notizia è proprio questa: Luke Perry torna al cinema con il film “Giggle Beats”.

L’ex attore di Beverly Hills 90210 bello e osannato come novello James Dean (ma senza maledizione) s’era dato alla latitanza dallo schermo inghiottito dal buco nero in cui finiscono tutte le star lanciate da serie dal successo clamoroso ma poi scartate da tutto il resto, vuoi anche per motivi loro, vuoi perchè gli standard sono anche un poco cambiati.

In ogni caso sono stati divulgati gli scatti rubati sul set a Londra di Luke Perry (47 anni) con barbetta sale e pepe, occhiali da sole, berretto di lana, bastone e aria alla “non fate caso a me”. Il sex symbol degli anni 90 dunque come dicevamo è impegnato delle riprese del film “Giggle Beats” in cui interpreterà la parte di un ex divo del rock che si finge morto (no, non c’entra Michael Jackson e no non è Elvis).

C’è da scommetterci che tutte le nostalgiche di Luke si fionderanno in sala per rivedere finalmente dopo tanto tempo il loro divo che non si finge morto ma dalla circolazione era sparito sul serio. Resteranno deluse?

No Comments Yet

Comments are closed