Contatore accessi gratis Il finale di The Nun 2, spiegazioni sulla scena post-crediti

Il finale di The Nun 2, spiegazioni sulla scena post-crediti

L’atteso thriller soprannaturale “The Nun 2” ha affascinato il pubblico con una scena post-crediti carica di suspense e mistero. Per scoprire cosa si cela dietro questa inquietante sorpresa, basta attendere il termine dei titoli di coda, accompagnati da una musica sinistra e immagini che faranno accapponare la pelle.

The Nun 2: spiegazioni sul finale e la Scena Post-Crediti

Prima dei crediti finali, veniamo trasportati nella casa dei celebri demonologi Ed e Lorraine Warren, interpretati da Patrick Wilson e Vera Farmiga. Il telefono della loro dimora comincia a squillare, e dalle parole di Ed emerge che la Chiesa ha bisogno del loro aiuto per un nuovo caso. Questo potrebbe essere un chiaro indizio verso “The Conjuring 4”, un capitolo confermato dalla Warner lo scorso aprile. Il film, intitolato “The Conjuring: Last Rites,” segnerà la conclusione della saga principale, anche se la storia continuerà con una serie TV. Tuttavia, non è ancora chiaro l’anno in cui si svolgerà la trama del lungometraggio.

Nella scena finale di “The Nun 2,” notiamo che Ed e Lorraine Warren appaiono visibilmente più giovani rispetto a quanto li abbiamo visti in “The Conjuring 3,” ambientato agli inizi degli anni ’80. Questo suggerisce che la nuova avventura potrebbe essere cronologicamente più vicina al periodo del primo capitolo della saga, che si svolgeva nel 1971. Un’interessante connessione temporale che lascia i fan con molte domande e aspettative per il futuro della serie.

Link