SHARE

Sono circa 198,038,896 i dollari incassati da The Dark Knight Rises in 5 giorni di programmazione americana; i primi tre giorni di programmazione ha fatto sperare un sorpasso al Box Office Usa sul predecessore, speranze svanite col passare del weekend che ha visto il nuovo capitolo del pipistrello made in Nolan lasciare la presa perdendo circa 7 milioni di dollari in 48 ore, in un’estate fatta da padrona da The Amazing Spiderman e il prossimo L’era Glaciale 4.

A far coda c’è Ted, un anno da leoni e la Pixar che festeggia il suo ultimo successo The Brave riuscito ad incassare 210 milioni di dollari in appena un mese. In ultima posizione (ma non si fa dimenticare ancora) c’è The Avengers, pronto a saccheggiare anche il Giappone, raggiungendo  1,460,000,00.

SHARE