I 50 anni di Calimero, auguri!

50 anni calimeroOggi facciamo degli auguri speciali ad un mito intramontabile: Calimero compie 50 anni! Piccolo, nero, con mezzo guscio bianco sulla testa ed un bastone con un fagotto, un mito indimenticabile!
Ieri mattina stavo incollata, come al solito, con il naso sullo schermo, le mie dita volavano sulla tastiera e ad un certo punto mio marito entra e mi dice “Lo sa chi compie 50 anni?” con l’aria di uno che ha appena scoperto l’America. Buio totale, sto pensando a conoscenti vari, nessuno. “Calimero!” mi dice, ed io penso caspita!

Calimero ha compiuto mezzo secolo!

Calimero nacque dal genio di Toni e Nino Pagot ed il suo nome si deve al fatto che Nino Pagot si sposò nella chiesa di San Calimero. Calimero appare in tv per la prima volta nel 1963, negli spot di un detersivo creati per Carosello, e conquista subito tutti con la sua frase “Eh, che maniere! Qui tutti ce l’hanno con me perché io sono piccolo e nero… è un’ingiustizia però”. Calimero spopola e diviene il protagonista di un cartone animato, che viene poi doppiato in varie lingue e fa il giro del mondo stregando il Giappone. Da questo colpo di fulmine nascerà un anime televisivo italo-giapponese con la famosa siglaCalimero Dance cantata da Cristina D’Avena. Calimero conquista tutti, grandi e piccini, con la sua tenerezza ed inevitabilmente ne scaturisce un merchandising che lo renderà protagonista anche di molti gadget.

I 50 anni di Calimero verranno festeggiati, in questi giorni dal 7 al 14 dicembre, al Festival Sottodiciotto di Torino in cui verrà visionato lo speciale ‘Bentornato Calimero’ in cui si ripercorrerà la carriera del pulcino piccolo e nero. Verrà inoltre presentato il primo episodio di una serie, di 104 episodi (11 minuti cad.), che andrà in onda su Rai Due (nel contenitore Cartoon Flakes) nel 2014. Vedremo il solito Calimero, non invecchiato nemmeno di un giorno, in una grafica nuova e moderna ma sempre alle prese con le solite ingiustizie.

Progetti per il futuro? Calimero è ancora giovane e si porta benissimo i suoi 50 anni, quindi magari prossimamente potremmo vederlo al cinema, in un lungometraggio, magari in 3D!
Auguri a Calimero per i suoi 50 anni!

No Comments Yet

Comments are closed