SHARE

Era d’aspettarselo, ad una settimana esatta di programmazione dei nemici Lo Hobbit e Tutto Tutto Niente Niente, alla fine di questo sabato I 2 Soliti Idioti ha conquistato la vetta della classifica italiana.
I_2_SOLITI_IDIOTI
La commedia italiana dei due Soliti Idioti ha esordito piuttosto bene con 771mila euro, per raggiungere cifre da capogiro. Con una media di duemila euro e un totale in tre giorni di 1.4 milioni di euro.

Seconda posizione, con un calo del 53% rispetto a una settimana fa, per Lo Hobbit: un Viaggio Inaspettato. Sette i milioni raccolti dal film complessivamente.

Al terzo posto, ben distanziato, troviamo Tutto Tutto Niente Niente: la commedia perde quasi il 60% rispetto a una settimana fa e raggiunge i 3.5 milioni di euro. Subito sotto Colpi di Fulmine, che a conti fatti perde il 40% rispetto a sabato scorso e porta a casa altri 360mila euro, per un totale di 2.3 milioni di euro.

Quinta posizione per l’esordiente cartoon Ralph Spaccatutto, che incassa 247mila euro: made in Disney non ha premuto l’acceleratore come pensavamo, e ha raccolto finora 412mila euro. Probabilmente come spesso accade per i film d’animazione nei giorni Natalizi otterrà le giuste soddisfazioni.

Sesto posto per Vita di Pi, che incassa 218mila euro in 210 sale, ottenendo la terza miglior media per sala e un totale finora di 378mila euro. Ottima media anche per La Regola del Silenzio, sopra i mille euro: distribuito in 163 cinema, il film raccoglie 168mila euro e arriva a 265mila euro complessivi.

Chiudono la classifica di sabato Le 5 Leggende (65mila euro), La Parte degli Angeli (50mila euro) e Sammy 2 (42mila euro).

SHARE