SHARE
halloween-returns-cancellato

halloween-returns-cancellatoNon è mai un buon segno quando cala il silenzio su una produzione e per Halloween Returns, sequel firmato Dimension Films, il motivo è semplice: è stato cancellato. Bloody Disgusting riporta che non solo al film è stata tagliata la testa, ma che la Dimension ha addirittura perso i diritti del franchise horror, che detiene dal 1995, quando venne realizzato Halloween 6 – La maledizione di Michael Myers.

Il regista Marcus Dunstan, che avrebbe dovuto iniziare a girare a luglio in Louisiana, aveva dichiarato a settembre di volere Gillian Jacobs, star di Community, come protagonista. A ottobre, il produttore della saga Malek Akkad affermò a Daily Dead:

“Sfortunatamente succedono queste cose a Hollywood quando hai problemi con gli studios e variabili diverse. Abbiamo dovuto fare un passo indietro e ora stiamo cercando di reimmaginare questa bestia che è il nuovo Halloween.”

A confermare il comunicato è The Wrap, secondo cui la Miramax, originariamente proprietaria della Dimension, sta vendendo i diritti ad altri studios, aggiungendo che la compagnia ha deciso di troncare i rapporti con Dunstan e il co-autore Patrick Melton, così da tagliare ogni ponte con la Dimension. Prima di arruolare Dunstan e Melton, la Dimension si era rivolta al regista Patrick Lussier e allo sceneggiatore Todd Farmer per realizzare Halloween 3D, che avrebbe visto il ritorno di Tom Atkins, star di Halloween III – Il signore della notte, ma anche quella nave salpò in un nulla di fatto dopo il fallimento dei due Drive Angry.

 

SHARE