Game of Thrones diventa un gioco da tavola: Cluedo, scopri l’assassino!

got cover

Cluedo (in USA Clue) è il famoso gioco da tavola in cui ogni giocatore è un detective e un potenziale assassino: tramite il passaggio delle carte bisogna scoprire chi ha ucciso il padrone di casa, in quale stanza e con quale arma. Ma se parliamo di persone uccise ormai parliamo di Game of Thrones!

Lo show ha infatti ispirato una nuova versione del gioco da tavolo: i giocatori possono interpretare alcuni personaggi della serie, ora alla sesta stagione ossia Cersei Lannister, il fratello Jamie “Sterminatore di Re” Lannister, l’altro fratello, il folletto Tyrion Lannister, Sansa Stark,), Margaery Tyrell, “Ditocorto” ossia Petyr Baelish, Daenerys Targaryen (Nata dalla tempesta, Madre dei Draghi ecc ecc), Hizdahr Zo Loraq, Missandei, Daario Naharis, Jorah Mormont e Verme Grigio.

I luoghi in cui il finto omicidio si svolge sono quelli della serie, come Approdo del Re e Meereen, mentre le armi sono ad esempio un Uomo senza volto (la confraternita di assassini con cui si trova Arya Stark), una fiala di veleno, un ascia…

Il gioco per ora è disponibile negli Stati Uniti e in Canada a 49 dollari e 99. Grande assente? Ramsay Bolton forse: ma se ci fosse un omicidio chiunque sospetterebbe subito del folle e crudele Ramsey! Ecco alcune immagini del gioco:

cluedo2cluedo