SHARE

emma-watson-cenerentolaEra la fine di gennaio quando il regista Mark Romanek ha abbandonato il progetto Cinderella dopo i contrasti avuti con la casa madre Disney sulla visione da dare alla fiaba in live action e, dicono i maligni, anche sul suo cachet.

A sostituirlo è stato subito Kenneth Branagh, subito dopo è subentrato il “problema” della scelta della protagonista, il quale tra le candidate sono subito emersi i nomi di Saoirse RonanAlicia Vikander e Gabriella Wilde, ma oggi si è stravolto tutto, in trattative per la parte di Cenerentola c’è Emma Watson, lanciatissima dopo la sua più matura apparizione cinematografica nei film Marilyn e Noi siamo infinito.

Se gli accordi si concretizzeranno, Emma Watson si unirà a Cate Blanchett (la Matrigna cattiva) nel film scritto da Chris Weitz Aline Brosh McKenna. Le riprese per Cinderella salvo imprevisti dovranno iniziare in autunno.
SHARE