SHARE
Tonino Accolla - I Simpson

morto tonino accolla simpsonÈ morto oggi a Roma, dopo una lunga malattia, Tonino Accolla, grande doppiatore italiano ma anche dialoghista e direttore del doppiaggio di innumerevoli film oltre che regista teatrale.

Nato a Siracusa nel 1949, Accolla è stato doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio tra i più noti del nostro paese: ha dato la voce a personaggi iconici come Homer Simpson, Eddie Murphy, Kenneth Branagh, Jim Carrey e Grande Puffo. Ha diretto il doppiaggio di film come Titanic, Il Figlio della Pantera Rosa, Brave Heart e Il Silenzio degli Innocenti.

i-simspson-doppiaggio-italiano-tonino-accolla[1]

Mitica voce (e risata) di Eddie Murphy, Mickey Rourke, Kenneth Branagh, di Homer Simpson e di innumerevoli altri celebri personaggi, grande direttore di doppiaggio (da Titanic a Braveheart ai maggiori successi degli ultimi 30 anni) nonché attore teatrale e televisivo. Originario di Siracusa, 64 anni, era noto al grande pubblico per aver doppiato Eddie Murphy in quasi tutta la filmografia del comico afroamericano. Il connubio con l’attore, però, si è interrotto con il film Tower Heist – Colpo ad alto livello del 2011. Accolla viene sostituito da Sandro Acerbo e Eddie Murphy perderà (in Italia) il suo marchio di fabbrica: la sua celebre risata. Tra i personaggi a cui ha prestato la sua voce, va ricordato anche Homer nella versione italiana dei Simpson. Nella stessa serie tv animata è stato direttore del doppiaggio della maggior parte degli episodi trasmessi in Italia.

Zio della doppiatrice Natalia Accolla, lascia un figlio, Lorenzo, che ha seguito le orme paterne e anche lui oggi è doppiatore.

SHARE