contatore accessi web

Dream Scenario: data di uscita del nuovo film con Nicolas Cage

Il Film Horror-Comedy Prodotto da A24 e Diretto da Kristoffer Borgli fa il Suo Debutto al Toronto International Film Festival

L’atteso progetto collaborativo tra Nicolas Cage e Ari Aster, “Dream Scenario,” ha finalmente stabilito la data di uscita per l’autunno. Diretto dal talentuoso regista emergente Kristoffer Borgli (noto per “Sick of Myself”), “Dream Scenario” è una commedia horror prodotta da A24 e dal visionario regista di “Hereditary” e “Midsommar,” Ari Aster. Oltre a Cage, il cast di “Dream Scenario” include nomi di rilievo come Michael Cera e Julianne Nicholson. Tuttavia, la trama del film è ancora avvolta nel mistero.

Data di Uscita Dream Scenario: La Collaborazione Inaspettata tra Nicolas Cage e Ari Aster Arriva nei Cinema a Novembre

Secondo quanto riportato da Deadline, “Dream Scenario” ha finalmente una data di uscita. Il film arriverà nelle sale il 10 novembre. Prima della sua uscita, “Dream Scenario” verrà presentato al Toronto International Film Festival (TIFF) nella sezione “Platform.”

L’approccio di “Dream Scenario” sembra del tutto unico per Cage. Se l’influenza di Aster ha avuto qualche effetto sull’approccio di Borgli, il film potrebbe offrire a Cage l’opportunità di offrire un’interpretazione stravagante e fuori dagli schemi. Cage ha dimostrato la sua abilità nel nuovo sotto-genere dell’horror negli ultimi anni, recitando in film come “Color Out of Space” e “Mandy,” oltre a interpretare Dracula in “Renfield.” Pertanto, “Dream Scenario” potrebbe rappresentare un altro successo horror per A24 e allo stesso tempo un’occasione per Borgli di farsi un nome nel settore.

Dream Scenario: Data di Uscita e Anteprima al TIFF

Tuttavia, “Dream Scenario” deve affrontare la sfida dell’attuale sciopero di SAG-AFTRA. Sebbene il film sia stato completato e non necessiti di ulteriori lavori da parte degli attori per la produzione stessa, le regole dello sciopero del sindacato comportano implicazioni serie per la distribuzione del film. Gli attori affiliati a SAG-AFTRA sono proibiti da numerose attività, incluse le tournée, le interviste, la promozione sui social media e la partecipazione ai festival. Tuttavia, dato che A24 è una casa di produzione indipendente, è possibile che la promozione avvenga se SAG-AFTRA concede una deroga nel caso in cui lo sciopero non sia ancora stato completato prima dell’uscita del film.

La regola anti-festival del sindacato potrebbe rappresentare una sfida particolare per “Dream Scenario.” Una premiere al TIFF potrebbe essere un punto di lancio importante per un film indipendente come questo, poiché gli attori potrebbero creare un’anticipazione intorno a un film di minori dimensioni come questo e contribuire a creare una reputazione di elite prima della sua uscita. In assenza di ciò, “Dream Scenario” potrebbe faticare ad attirare il pubblico che avrebbe potuto raggiungere prima dello sciopero. Tuttavia, ci si augura che il film di A24 possa superare questa sfida attraverso l’ingegno e il talento di Nicolas Cage.

Link