SHARE

Lo è stato qualche settimana fa già ‘Lo hobbit: un viaggio inaspettato‘, primo capitolo della nuova trilogia firmata da Peter Jackson che sbanca anche al box office Usa, conquista il vertice dei più visti in Italia nel primo weekend di programmazione con 8.155.100 milioni di euro, battendo la concorrenza del plotone dei film italiani di Natale.

Lo incalza qualche giorno dopo l’uscita Tutto tutto niente niente di Giulio Manfredonia con Antonio Albanese, con un incasso di 4.156.445 milioni. Molto male i primi giorni, ed ora che è passato anche Natale, le prime due settimane di programmazione del cinepanettone “Colpi di fulmine“, prodotto da Aurelio De Laurentiis, in quarta posizione con un incasso di 2.853.111 milioni. I due episodi vedono protagonisti Christian De Sica eLillo e Greg.
trailer-colpi-di-fulmine[1]
De Laurentiis incalza in un forse niente più cinepanettoni, invece l’ex duo De Sica-Boldi ritorna a sperare, probabili l’anno prossimo insieme per un progetto davvero mirato.

Che qualcosa nel panorama del cinema italiano stia cambiando?

SHARE