Contatore accessi gratis Curiosità su Fast & Furious 7: Dettagli dietro le quinte e fatti interessanti

Curiosità su Fast & Furious 7: Dettagli dietro le quinte e fatti interessanti

In arrivo questa sera su Italia 1, il settimo capitolo della famosa saga di Fast & Furious. La settima pellicola della saga “Fast & Furious” non delude le aspettative degli amanti dell’azione sfrenata, regalando un mix esplosivo di corse automobilistiche, inseguimenti mozzafiato e colpi di scena adrenalinici. Tuttavia, questo capitolo assume un significato speciale, poiché si trasforma anche in un commovente omaggio all’attore Paul Walker, tragicamente scomparso in un incidente stradale all’età di soli 40 anni.

Fast & Furious 7: Omaggio a Paul Walker e Curiosità da non Perdere

  1. Pausa nella produzione dopo la morte di Paul Walker: La produzione del film è stata interrotta a seguito della tragica morte di Paul Walker nell’incidente stradale del 30 novembre 2013. Il regista James Wan e gli esecutivi della Universal hanno dovuto decidere come procedere in modo rispettoso verso l’attore. Si è deciso di utilizzare la CGI e i fratelli di Paul, Caleb e Cody Walker, come controfigure per completare il film.
  2. Rifiuto di Denzel Washington: Denzel Washington ha rifiutato un ruolo nel film. Gli Universal Studios cercavano una grande star per un ruolo secondario con l’intenzione di dargli un ruolo più importante nel prossimo film. Alla fine, il ruolo è stato assegnato a Kurt Russell.
  3. Altre considerazioni sul cast: Taylor Lautner e Halle Berry sono stati considerati per ruoli nel film, mentre l’attrice indiana Deepika Padukone ha dovuto rinunciare a causa di conflitti di programmazione.
  4. Ultimo film di Paul Walker: “Fast & Furious 7” è stato l’ultimo film completato da Paul Walker prima della sua morte.
  5. Lunghezza del film: Con una durata di 2 ore e 20 minuti, è il film più lungo della saga di Fast and Furious.
  6. Debutto cinematografico: Il film segna il debutto cinematografico di Iggy Azalea.
  7. Uscita in 3D: In alcuni paesi latino-americani, il film è stato distribuito anche in formato 3D.
  8. Scena di lotta tra Dwayne Johnson e Jason Statham: Dwayne Johnson esegue la sua mossa di wrestling chiamata “Rock Bottom” su Jason Statham durante una scena del film.
  9. Frase di lancio originale: La frase di lancio originale del film era “Vengeance hits home”.
  10. Valutazione PG-13: Il film ha ricevuto una valutazione PG-13 per “prolungate sequenze frenetiche, azione, caos, violenza, contenuti suggestivi e forte linguaggio”, il che significa che è consigliato per i minori di 13 anni solo se accompagnati dai genitori.
Link