#BESOCIAL

Che ci fosse la crisi nel mondo, non è certo una novità, ma quando la crisi colpisce anche una delle aziende più prolifere degli ultimi cent’anni beh, è critica la situazione. Anche Hollywood è in crisi, ma non di budget per film che uno dopo l’altro infrangono sempre più record, ora anche grazie alla terza dimensione si è inflazionato il botteghino raggiungendo cifre da capogiro, ma arrivando al punto: quanti film veramente lo meritano?

A dir si voglia, negli ultimi dieci anni abbiamo avuto remake su remake, prequel, sequel e sempre gli stessi generi catapultati fuori dal passato come coniglietti pasquali, gli zombie e i vampiri l’hanno fatta da padrona, basti pensare ai più satirici Warm Bodies fino ai vampiri fashion di Twilight e il più proficuo di tutti: Harry Potter, forse anche tra i più meritevoli (i libri sono sensazionali). Prossimamente vedremo approdare sul grande schermo l’adattamento cinematografico del genere fantasy creato da Cassandra Clare, ovvero Shadowhunters (informati qui), anche qui i libri fino al terzo almeno erano meritevoli.

La crisi colpisce tutti, ma quando colpisce anche le idee non si tratta più di soldi, ma di marketing, e proprio l’esempio giusto ve lo presentiamo noi, con la classifica delle 10 locandine (in base al genere) letteralmente copiate, tantissimi film sponsorizzati con poster già visti, triturati e rivisti per l’occasione, buon divertimento :)

#BESOCIAL