Contatore accessi gratis Coraline 2, la Data di Uscita sarà mai confermata?

Coraline 2, la Data di Uscita sarà mai confermata?

Sono passati quasi 15 anni dalla prima uscita di Coraline, e il pubblico comincia a chiedersi se un potenziale Coraline 2 verrà mai realizzato dallo studio d’animazione Laika.

Coraline 2: Il Mondo dell’Animazione Attende con Ansia un Sequel

Fondato dal figlio del proprietario di Nike, Phil Knight, nel 1998, il gigante dell’animazione stop-motion di Travis Knight è diventato maestro nel loro mestiere, producendo alcuni dei film d’animazione più amati degli ultimi 20 anni.

Ma tutto è cominciato con Coraline nel 2009. L’adattamento della novella cult di Neil Gaiman ha seguito una giovane ragazza (interpretata da Dakota Fanning) mentre scopre un nuovo mondo nascosto nella sua casa con un oscuro segreto.

Il primo film di Coraline rimane uno dei titoli più apprezzati dello studio, con il 90% di approvazione su Rotten Tomatoes, quindi si potrebbe pensare che un sequel sarebbe stato inevitabile. Beh, forse no.

Coraline 2: Uscirà mai? Al momento, Coraline 2 non ha informazioni ufficiali sulla sua uscita e sembra non essere nei piani della Laika.

Innanzitutto, se Laika volesse realizzare un sequel del film del 2009, lo studio dovrebbe farlo senza alcun materiale di base su cui basarsi.

L’autore della novella originale, Neil Gaiman (noto per The Sandman), ha chiarito di non avere piani per tornare mai più nel mondo di Coraline.

Quando gli è stato chiesto se potesse mai accadere un sequel, Gaiman ha semplicemente risposto con un “No”.

In un’intervista del 2022 con Comicbook.com, l’autore ha approfondito i suoi pensieri su Coraline 2, affermando di non fare un sequel a meno che non possa creare una storia altrettanto buona quanto il primo Coraline, e finora non è riuscito a farlo:

“Quello che ho sempre detto è che non farei un ‘Coraline 2’ a meno che non possa creare una storia altrettanto buona quanto ‘Coraline 1’. E finora non ho (niente)…in realtà, altrettanto buona o migliore, perché non vuoi fare uno di quei sequel che sembrano quasi un sequel fatto per il video.

Ha aggiunto che se dovesse farlo, vorrebbe una storia degna di un sequel di livello “Toy Story 2 o Il Padrino Parte 2”:

“Se stai per fare qualcosa, deve essere un sequel di livello ‘Toy Story 2’ o ‘Il Padrino Parte 2’, dove stai effettivamente migliorando il tuo gioco. Quindi, assolutamente non lo escluderei, ma vorrei assolutamente dire ‘Okay, questa è la cosa che è ancora più cool di ‘Coraline’.”

E sembra che persino Laika stessa (lo studio d’animazione dietro il film) non abbia molto interesse a tornare nel mondo di Coraline.

Il fondatore e presidente della Laika, Travis Knight (regista di film come Kubo e la Spada Magica e Bumblebee), ha dichiarato a Collider nel 2016 che è “impegnato a non fare sequel”:

“Adotto una posizione ferma contro i sequel. I miei colleghi del settore sono un po’ scioccati da quanto sono fermamente impegnato a non fare sequel. Certo, ci sono grandi sequel. ‘Il Padrino II’, ‘L’Impero colpisce ancora’. Ma penso che se guardi dove sta andando la nostra industria, è dominata da franchise e marchi, rifacimenti, remake, sequel e prequel, in cui tutti questi vecchi regali vengono riavvolti e offerti come nuovi regali. Il pendolo è andato così lontano in quella direzione.”

Knight ritiene che l’industria si sia troppo basata sui sequel, sostenendo che i film sono diventati “storie in corso che sono una rigurgitazione delle stesse cose che abbiamo visto più e più volte”:

“Un tempo andavamo al cinema per vedere storie su noi stessi. Ci trasportava in nuovi mondi e vedevamo aspetti di noi stessi riflessi. Man mano che la TV è diventata più simile ai film, i film sono diventati più simili alla TV. È andato nell’altra direzione. Ci sono questi serial, queste storie in corso che sono una rigurgit

Link