CIAO 2021! Lo show di Capodanno della tv russa in italiano è un successo

Si replica anche quest’anno in tv russa, lo show di Capodanno “Ciao 2021!” che strizza l’occhio all’Italia anni 80: in collegamento anche Fedez, Toto Cutugno ed Albano. Una parodia esilarante, al limite del kitsch divertente e che porta alla ribalta gli anni 80 italiani. Stiamo parlando di “Ciao 2021” lo spettacolo andato in onda a Capodanno sull’emittente…

Si replica anche quest’anno in tv russa, lo show di Capodanno “Ciao 2021!” che strizza l’occhio all’Italia anni 80: in collegamento anche Fedez, Toto Cutugno ed Albano.

Una parodia esilarante, al limite del kitsch divertente e che porta alla ribalta gli anni 80 italiani. Stiamo parlando di “Ciao 2021” lo spettacolo andato in onda a Capodanno sull’emittente russa Primo Canale, condotta da Giovanni Urganti (alias Ivan Urgant) rigorosamente in italiano con sottotitoli in russo che è un vero e proprio omaggio all’Italia musicale tra stereotipi e luoghi comuni. In 20 ore fa un milione di visualizzazioni su YouTube, dove si può guardare interamente e gratis.

Tra uno sketch e l’altro troviamo anche dei video saluti dall’Italia, da Toto Cutugno, i Ricchi e Poveri, Al Bano e Fedez, che hanno fatto finta di essere artisti russi, rigorosamente in russo, porgendo gli auguri di Buon Anno.

Link