Christoph Waltz sarà il Capo da uccidere in Come ammazzare il capo 2

Come ammazzare il capo e vivere felici (titolo italiano lunghissimo per il più incisivo americano Horrible Bosses) ha avuto talmente tanto successo che ne sarà prodotto un sequel. E uno dei capi terribili sarà proprio lui, Christoph Waltz, da poco specializzatosi in ruoli da duro e da cattivo. Il sequel di Come ammazzare il capo… non avrà più Seth Gordon alla regia ma Sean Anders, sceneggiatore di Come di spaccio la famiglia insieme a John Morris.

Oltre a Waltz, un altro capo terribile dovrebbe essere Chris Pine. Inizialmente di era fatto il nome dell’attore di Bastardi senza gloria e di Django, ma Waltz aveva declinato per i troppi impegni lavorativi. Sembra però che ora tutto sia quasi pronto per l’ufficializzazione: Christoph Waltz farà dunque parte del cast. I due boss saranno stavolta padre e figlio. Sicuro il ritorno nel cast di Jason Bateman, Charlie Day, Jason Sudeikis e Jamie Foxx. Il film uscirà in America il 26 novembre 2014, e le riprese avranno inizio tra un paio di settimane a Los Angeles.

christoph waltz come ammazzare il capo

Il sequel guadagnerà molto dall’arrivo di Waltz, che ultimamente ha dato ottime prove lavorando con Quentin Tarantino, per cui non si fatica a vederlo bene nel ruolo del boss terribile e spietato. La coppia con Pine poi, costituita da padre e figlio, sarà davvero scoppiettante!

No Comments Yet

Comments are closed