SHARE
Il poster di Carrie

Il poster di CarrieNel lontano 1976 l’immagine di Sissy Spacek tutta coperta di sangue di maiale fu tra le cose più agghiaccianti che si erano mai viste; Brian De Palma portò sul grande schermo uno dei primi scritti del re dell’horror Stephen King e fu un grande successo. “Carrie“, il remake che uscirà nelle sale americane il 15 marzo 2013 e che vede come protagonista assoluta Chloe Moretz nei panni di Carrie White e Julianne Moore nel ruolo di sua madre, Margaret White, per chi ancora non lo sapesse, ma penso che siano in pochi, racconta la vicenda di una studentessa di liceo, Carrie White appunto, che vive in una piccola città del Maine con una madre ossessionata dalla religione. La ragazza è goffa, timida e solitaria ed è spesso vittima di atroci scherzi da parte delle sue compagne, soprattutto per il suo modo di vestire ancora da bambina, ma scopre a poco a poco di possedere strani poteri telecinetici, che, anche se lei non lo ricorda, si erano già manifestati all’età di tre anni, dopo il primo choc della sua vita.

Dopo l’ennesimo brutto scherzo e le innumerevoli angherie cui è sottoposta dalla madre, Carrie riverserà contro l’intera città tutto il suo potere di distruzione e di morte. E’ stata la rivista Entertainment Weekly a pubblicare le prime immagini ufficiali che noi vi facciamo vedere in anteprima: Sissy Spacek era sicuramente tutta un’altra cosa, ma sono comunque immagini di un certo effetto. La regia sarà curata da Kimberly Peirce e rimaniamo in attesa del primo trailer e soprattutto di una data di uscita nelle sale italiane.

Chloe Moretz e Julianne Moore prime immagini di Carrie
Chloe Moretz e Julianne Moore: prime immagini di Carrie
SHARE