contatore accessi web

Captain America: Nuovo Ordine Mondiale: Trama, cast, data di uscita e tutto quello che sappiamo

Pronti a vedere Sam prendere lo scudo? Ecco tutto quello che sappiamo su Captain America: New World Order.

È innegabile che a questo punto il supereroe a stelle e strisce sia conosciuto praticamente da tutti, anche se non si è appassionati di cinema o di fumetti. Ma per i fan accaniti del MCU, Capitan America occupa un posto speciale tra i preferiti, e per una buona ragione. Quest’uomo è davvero l’esempio dell’eroe, in quanto possiede tutte le qualità che il pubblico ammira: coraggio, lealtà, compassione, rettitudine, leadership e, ovviamente, una forza poderosa che prevale anche prima dell’iniezione del Siero del Super Soldato.

Per otto anni, Steve Rogers ha mostrato al pubblico il suo instancabile spirito combattivo per proteggere il mondo da numerose minacce. In effetti, il suo ritiro definitivo in Avengers: Endgame ha suscitato un triste sospiro da parte di alcuni fan, ma allo stesso tempo ha anche significato l’ascesa di un nuovo Capitan America, che è stato giustamente affidato a Sam Wilson. Una decisione oculata, questa, poiché Falcon incarna tutte le qualità sopra citate.

Tuttavia, la successione del mantello di Cap non è stata affatto un processo facile, come si è visto nella serie The Falcon and the Winter Soldier, anche se la prima parte del titolo è stata modificata in Captain America di conseguenza nell’ultimo episodio della serie. La strada verso il finale è stata irta di ostacoli: Wilson ha affrontato innumerevoli conflitti, il più grande dei quali era quello razziale, oltre a prove e tribolazioni esterne, prima di accettare finalmente lo scudo simbolico. Un’occasione così importante ha chiaramente bisogno di una continuazione. Fortunatamente, la Marvel l’ha concessa con un annuncio nella Hall H del San Diego Comic-Con lo scorso luglio: Captain America: New World Order farà parte della Fase 5 del Marvel Cinematic Universe. Da allora, ci sono stati alcuni aggiornamenti davvero entusiasmanti sulla produzione. Eccoli tutti.

Capitan America: Nuovo Ordine Mondiale: La trama

Dato che il film è la parte finale di questa fase specifica, al momento non esiste una trama ufficiale per Captain America: New World Order non esiste al momento una trama ufficiale. Tuttavia, questo è chiaro: il film si svolgerà dopo gli eventi di The Falcon e Winter Soldier, esplorando in particolare come il titolo e la grandezza di Captain America influenzino Wilson. Il nuovo inizio di Wilson dopo l’assunzione del mantello non è ancora stato spiegato a dovere: il peso di un uomo di colore che abbraccia uno dei più grandi simboli dell’America. Come ha detto finemente l’attore, ci sono delle sfide che derivano dall’idea che un uomo di colore rappresenti un Paese che non lo rappresenta. La miniserie televisiva aveva mostrato quanto fosse vero anche prima che Wilson diventasse Capitan America, quindi sembra ragionevole che il film costruisca una storia intorno alla profondità della sua trasformazione.

Il regista designato, Julius Onah, per fortuna, ci ha dato un po’ di chiarezza sulla questione attraverso un’intervista con Collider. Ha spiegato il suo approccio al film.

“Sono stato davvero attratto da Sam e dal suo viaggio. Quando si pensa al viaggio che questo personaggio ha fatto nel MCU e al viaggio che Anthony [Mackie] ha fatto con il personaggio nel MCU, sono davvero entusiasta di vedere quest’uomo passare da consigliere, ex veterano dell’esercito, a Falcon, a Capitan America, e portare quella serie di esperienze e quel punto di vista nel processo decisionale che si deve prendere, come personaggio incredibilmente potente nel MCU. Quindi, si parte da quel legame emotivo con Sam e poi si vede dove si arriva”.

Dalla descrizione di Onah, è chiaro che questo capitolo non sarà direttamente collegato alla trilogia di Captain America conclusasi con Captain America: Civil War, il che non è una sorpresa visto che, ormai, sappiamo tutti che le produzioni del Marvel Cinematic Universe non si svolgono in questo modo. A parte questo, ci viene ancora una volta ricordata la vita movimentata di Wilson. Quindi, ogni ulteriore sviluppo del suo personaggio è destinato a essere avvincente, soprattutto quando si trova di fronte a un avversario – perché cos’è un film di supereroi senza un cattivo da sconfiggere?

Captain America: Nuovo Ordine Mondiale: Il cast

Come in ogni altro film del MCU, la maggior parte dei personaggi del nuovo film di Cap proviene dalla Fase 1 alla Fase 4. Sono stati confermati anche molti nomi, compreso quello del cattivo. Ma non sarebbe giusto presentarlo per primo al posto dell’eroe titolare: Anthony Mackie nei panni di Sam Wilson, l’unico e solo Capitan America.

Il prossimo è l’uomo che non ha bisogno di presentazioni, Harrison Ford. L’iconico attore farà il suo debutto nel MCU in Captain America: New World Order, assumendo il ruolo di Thaddeus “Thunderbolt” Ross, tramandato dal compianto William Hurt. La sorpresa non finisce qui, perché il cattivo non è altro che un personaggio che non compare in nessun progetto Marvel dai tempi de L’incredibile Hulk, Samuel Sterns, interpretato da Tim Blake Nelson.

Anche due degli attori di The Falcon e del Soldato d’Inverno sono destinati a recitare in questo film. L’esperto Carl Lumby riprenderà il suo ruolo di Isaiah Bradley. E poiché il mondo ha ancora bisogno di Falcon, Joaquin Torres di Danny Ramirez assumerà il ruolo di alter ego. Inoltre, due nuovi volti si aggiungono al cast: Shira Haas, che interpreta Sabra, e Xosha Roquemore, il cui ruolo non è ancora stato rivelato.

Nuovo Ordine Mondiale: Data di uscita

A differenza della maggior parte degli altri elementi significativi dei film che sono ancora nascosti, la data di uscita di Captain America: New World Order è completamente scoperta. L’uscita nelle sale è prevista per il 3 maggio 2024.

Link