Contatore accessi gratis Boom in apertura al botteghino per Il regno del pianeta delle scimmie

Boom in apertura al botteghino per Il regno del pianeta delle scimmie

Il botteghino americano sembra essersi innamorato delle sue scimmie in questo momento. Dopo il successo dello scorso fine settimana di “Godzilla x Kong: The New Empire”, le prime proiezioni per il lancio di maggio di “Kingdom of the Planet of the Apes” e delle sue banane promettono un’altra grande performance.

Botteghino usa Il regno del pianeta delle scimmie fa il botto di incassi

Il film, in uscita il 10 maggio, è previsto per un weekend di apertura nazionale da 54-61 milioni di dollari secondo il servizio di monitoraggio Quorum.

Questo lo mette alla pari con altri titoli della serie, come “L’alba del pianeta delle scimmie”, che ha debuttato a 54,8 milioni di dollari, e “La guerra per il pianeta delle scimmie”, che ha incassato 56,3 milioni di dollari.

“Kingdom of the Planet of the Apes” è il capitolo centrale della trilogia, seguito dall’acclamato “L’alba del pianeta delle scimmie”, che ha incassato 72,6 milioni di dollari al suo debutto. Anche il remake del 2001 di Tim Burton ha registrato cifre importanti con 68,5 milioni di dollari.

Inoltre, ci si aspetta che il film attiri un pubblico maschile più ampio rispetto ai nuovi film dell’estate scorsa come “Mission: Impossible” e “Transformers”.

L’interesse per il film non sorprende, considerando che il secondo trailer del film del Super Bowl è stato uno dei più visti nelle prime 24 ore dopo la partita, secondo solo a “Deadpool & Wolverine”.

Questo aumento previsto al botteghino sarà particolarmente significativo dato che aprile è incentrato su aperture con film come “Monkey Man”, “Civil War”, “The First Omen”, “Challengers”, “Unsung Heroes”, “Abigail” e “The Ministry of Ungentlemenly Warfare”, i quali dovrebbero registrare incassi inferiori, molti dei quali approssimativamente la metà delle previsioni per “Kingdom of the Planet of the Apes”.

Link