Belli Ciao è da Record: con Pio e Amedeo risorge il cinepanettone

Pio e Amedeo sono i nuovi Boldi e De Sica? Una coppia certamente inimitabile, ma Belli Ciao, il loro ultimo lavoro al cinema dal 1 Gennaio è Record d’incassi. E ritornano in mente i tempi in cui la coppia Boldi e De Sica stracciavano i film concorrenti al botteghino… il periodo natalizio era sovrano il…

Pio e Amedeo sono i nuovi Boldi e De Sica? Una coppia certamente inimitabile, ma Belli Ciao, il loro ultimo lavoro al cinema dal 1 Gennaio è Record d’incassi.

E ritornano in mente i tempi in cui la coppia Boldi e De Sica stracciavano i film concorrenti al botteghino… il periodo natalizio era sovrano il cinepanettone… ed oggi invece troviamo il duo comico pugliese formato da Pio e Amedeo che con il loro Belli Ciao sono in vetta alle classifiche, battendo i rivali Matrix 4 ed il nuovo film Marvel su Spider-Man. La ricetta del loro “Belli Ciao” è quella della diversità: una trama che mette infatti di mezzo le differenze regionali e sociali, due protagonisti e le relative famiglie, il gioco dei dialetti ed una rimpatriata imprevista… tutto molto in stile Boldi e De Sica. E come dimenticare invece Checco Zalone? Che solo un anno fa era il re indiscusso del periodo natalizio al cinema? Da lui infatti ereditano l’approdo nelle sale, che non è più a Natale (il cinepanettone iniziava dal 26 dicembre), ma quello capodannesco, per farsi largo dai film merry christmast.

Nella sola giornata di ieri Belli Ciao ha contato ben 23.699 presenze nelle sale aggiungendo altri 154.093 euro, al bottino di 1.326.963 €.

Link