Beetlejuice: in arrivo il sequel dell’horror comico degli anni ’80 di Tim Burton

Tim-Burton-sequel-BeetlejuiceDite il mio nome, ditelo due volte e alla terza io arriverò!“… Vi ricordate questo straordinario film cult degli anni ’80? Era principalmente una surreale commedia horror con venature di chiaro stampo gotico tendente al fantasy, incentrata sulla prematura scomparsa a causa di un incidente d’auto, di una coppia di sposi, Adam e Barbara Maitland, rispettivamente interpretati da Alec Baldwin e Geena Davis, desiderosi di sfrattare dalla loro dimora i nuovi proprietari, gli stralunati Deetz, dove compare in una delle sue prime interpretazioni, quella della solitaria ed oscura Lydia, l’attrice Winona Rider, con l’aiuto del folle, controverso ma tremendamente simpatico personaggio dello spiritello “bio-esorcistaBeetlejuice, incarnato dal bravissimo Michael Keaton.

Ora, secondo quanto riportato dal sito internet Comic Book Movie, sembra proprio che il sequel di “Beetlejuice – Spiritello porcello“, diretto dal visionario regista Tim Burton, sia un progetto più che fattibile, già in cantiere da almeno un anno, visto che Burton aveva ingaggiato per la sceneggiatura del secondo capitolo delle avventure di Beetlejuice, lo script writer Seth Grahame Smith (Dark Shadows), anche se in seguito non se ne è saputo più niente. Per quanto riguarda il cast artistico invece, ancora nessuna notizia ufficiale, ma siamo certi che “Beetlejuice 2” non farà sfigurare il suo predecessore, perché sarà un vero piacere rivederlo sul grande schermo, pronto a spaventare con le sue mirabolanti trovate, famiglie indesiderate colpevoli di disturbare la sua immortale quiete ultraterrena.

Infine, nell’attesa del ritorno di Beetlejuice, rinfrescatevi la memoria con qualche scena del film del 1988:

 

No Comments Yet

Comments are closed