#BESOCIAL
Kim-Rossi-Stuart-Luchetti-Anni-felici

Attore e regista romano di fama, Kim Rossi Stuart, interprete di svariate pellicole cinematografiche come “Cuore cattivo” (1994), “Senza pelle” (1994), “Al di là delle nuvole” (1995), “Le chiavi di casa” (2004), “Romanzo criminale” (2005), “Anche libero va bene” (2005), “Questione di cuore” (2009) e “Vallanzasca – Gli angeli del male” (2010), è al momento impegnato a recitare nel nuovo film di Daniele Luchetti intitolato “Anni felici“. In quest’opera artistica, presentata all’edizione 2013 del Toronto Film Festival, Kim incarna un padre irresponsabile, quello che invece non è nella vita, essendo genitore amorevole ed attento di Ettore, due anni appena.

La storia narrata nel film è quella di Guido (Kim Rossi Stuart) e Serena (Micaela Ramazzotti), coppia in crisi che porta avanti una relazione alquanto complicata e sofferta nella Roma settantottina. Lui, artista d’avanguardia, non sopporta la sua famiglia considerandola borghese, mentre lei è perdutamente innamorata del marito. La morale della favola è che proseguiranno a restare uniti pur nella loro instabilità, soprattutto per il bene dei loro due bambini, Dario e Paolo, di dieci e cinque anni, testimoni inconsapevoli dei loro tradimenti, delle loro discussioni e delle loro riappacificazioni.

Anni felici“, sceneggiato dallo stesso Luchetti, con la collaborazione di Sandro Petraglia, Stefano Rulli e Caterina Venturini, uscirà nelle sale italiane il prossimo 3 ottobre 2013, distribuito da 01 Distribution.

#BESOCIAL