SHARE

Quello che stiamo per raccontarvi è davvero ai limiti del paranormale, la storia che è accaduta a un tassista romeno, sembra un film, ma non lo è…

sosia angelina jolie violenta tassista
Luminita Perijoc sosia di Angelina Jolie

Una sosia perfetta dell’attrice Angelina Jolie che ormai tutti conosciamo come la bomba sexy resa famosa soprattutto per Tomb Raider, di circa 30 anni Luminita Perijoc, questo il suo nome, ha preso un comunissimo taxi a New York per spostarsi, ma il tassista Nicolae Stan, padre di tre figli, non si sarebbe mai aspettato che invece del servizio di trasporto abitué, la cliente ninfomane avrebbe richiesto (con la forza) non uno ma ben tre rapporti sessuali; l’uomo inizialmente ha rifiutato l’offerta, ma quando poi è stato minacciato con un coltello alla gola ha dovuto cedere:  “Credo che non fosse abituata a sentirsi dire di no, motivo per cui è andata su tutte le furie quando ho rifiutato – ha raccontato il tassista – A quel punto ha tirato fuori un coltello e mi ha costretto a spogliare e fare sesso con lei”. Dopo la fine dei primi due rapporti la cliente insaziabile ne ha richiesto un terzo, il tassista ormai sfinito dopo l’ennesimo rifiuto è stato pugnalato e costretto a fare del sesso orale.

Riuscito a scappare poi ha potuto finalmente chiamare la polizia e correre in ospedale, dove gli sono state riscontrate parecchie coltellate.

Insomma, una storia certamente “traumatizzante” per il tassista.

Fonte: YouMovies

SHARE