#BESOCIAL
Shia LaBeouf rissa

Shia LaBeouf

La star di Hollywood, lanciata dalla prima trilogia dei Transformers, e attualmente prossima a comparire sugli schermi col film Nymphomaniac, ne ha combinata una delle sue.

Già noto per avere in passato bisticciato con un fan (in un pub di Londra, questo gli aveva “rubato” il berretto, e il rifiuto di restituirlo a LaBeouf non lo ha dicerto portato a essere particolarmente propenso a una risoluzione civile della questione), l’ultima bravata di Shia LaBeouf è stata quella di riprendere una ragazza e la sorella di questa che, al termine di una festa, si erano accasciate a un marciapiede, in preda a un malore (l’eccesso di alcol, eventualmente, può creare qualche… disagio di stomaco).

Niente meno che una azione da bulli, quella di LaBeouf, che ha subito un pestaggio da parte dei passanti: qualche colpo in faccia e un calcio ai gioielli di famiglia sono stati l’unica maniera con cui un passante, infastidito evidentemente dal comportamento dell’attore, è riuscito a farlo desistere dall’azione di certo non particolarmente degna di un esponente pubblico come lui.

Non è stata sporta alcuna denucnia ufficiale (anzi, una delle ragazze avrebbe persino dichiarato che, se l’avesse riconosciuto, l’avrebbe comodamente lasciato fare, visto che sarebbe una sua grande fan con persino una cotta nei suoi confronti…), ma non si tratta di certo di una bella pubblicità per il giovane attore.

#BESOCIAL