Scarlett Johansson da bambina respinta ai provini a causa della voce!

Scarlett JohanssonL’affascinante attrice americana, Scarlett Johansson, oggi giorno è una delle attrici, cantanti e modelle più ricercata, ma da piccola non è sempre stato tutto rose e fiori.

La sexy 28enne, in un’intervista alla rivista ‘Interview’, ha voluto rivivere gli inizi turbolenti e negativi della sua carriera, dichiarando che da bambina è stata respinta ai provini per alcuni spot pubblicitari a causa della sua voce!

Queste le parole scioccanti dell’attrice di New York: “sono stata sempre pessima con le pubblicità perché la mia voce è molto profonda. All’età di 9 anni sembravo un’ubriacona di wisky e una fumatrice accanita. Con quella voce non potevo neanche promuovere la vendita di dolci”.

Scarlett ha voluto poi concludere l’intervista aggiungendo: “c’era qualcuno nella classe di mio fratello maggiore che stava facendo alcuni spot pubblicitari e teatro, così mia madre mi portò da quell’agente per bambini, perché io amavo i musical. Non mi vollero però. Ero devastata. Pensavo fosse la fine della mia carriera”.

Oggi la bella attrice a quanto pare, malgrado le critiche e le respinte da piccola, è riuscita a fare carriera e ad essere un’attrice affermata proprio come lei desiderava. Ed è proprio grazie alla sua voce un po’ rauca, che Scarlett si rende ancora più affascinante.

No Comments Yet

Comments are closed