morgan-freeman marijuana

Gli Stati Uniti d’America sono stati sconvolti da un particolare outing di uno dei mammasantissima del cinema mondiale, Morgan Freeman: “La mia prima moglie mi fece provare la marijuana molti anni fa. Oggi la bevo, la fumo, la mangio, la sniffo, la prendo in qualunque modo”. Una dichiarazione che fa scalpore quella resa dal Premio Oscar al Daily Beast che ha confessato l’uso quotidiano, terapeutico, della marijuana, dando il pieno appoggio alla lotta per la legalizzazione della sostanza.

Ma cos’ha il Lucius Fox di Christopher Nolan che lo costringe a questa particolare terapia? Purtroppo per lui, 7 anni fa, ebbe un grave incidente stradale che gli ha causato danni permanenti al sistema nervoso della mano sinistra, tant’è che è costretto ad usare un guanto che comprime l’arto per evitare il ristagno del sangue, ma questo gli provoca dolore, così usa la cannabis per alleviare lo stesso: “La marijuana ha tanti usi utili, è l’unica sostanza in grado di darmi sollievo dal dolore perenne che provo alla mano. So che è utile anche per l’epilessia oltre a tante altre qualità che dovreste chiedere ad un medico più che a me”.

#BESOCIAL