#BESOCIAL
Woody-Allen-Frank-Sinatra-padre-Ronan-figlio-Mia-Farrow

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, la nota attrice americana Mia Farrow, ottima interprete del film di Roman PolanskiRosemary’s Baby” (1968), che le valse una nomination al Golden Globe come miglior attrice, e un David di Donatello come miglior attrice straniera, dopo ben 25 anni, confessa senza riserve che il figlio quartogenito Ronan non ha alcun legame di sangue con il suo ex marito Woody Allen, in quanto il suo vero padre risulterebbe essere il grande cantante swing e attore statunitense di origine italiana Frank Sinatra, soprannominato “The Voice“. Secondo quanto riportato dalla Farrow, Sinatra, di 30 anni più vecchio di lei, divenne suo consorte nel 1966, per poi divorziare da Mia due anni più tardi, anche se la coppia non si separò mai del tutto, mantenendo buoni rapporti di amicizia.

Successivamente, la Farrow ebbe una relazione con il musicista classico tedesco André Previn, con il quale concepì due gemelli, Matthew e Sasha, e un terzo figlio di nome Fletcher, per poi adottare tempo dopo tre bambini, due vietnamiti e una coreana, finendo per sposarsi con il regista Woody Allen, facendo credere alla stampa, allo star system e al mondo in generale, che Ronan fosse realmente il figlio di Woody. Quest’ultimo comunque, s’innamorò e portò all’altare Soon-Yi Farrow Previn, proprio l’ex bambina coreana che la Farrow aveva in passato adottato, contribuendo così alla rottura del matrimonio con Mia. Non resta quindi che attendere nuove delucidazioni sulla vicenda, che al momento risulta alquanto intricata.

#BESOCIAL