Luca Barbareschi: momentaneo addio al cinema per problemi di salute

Problemi-di-salute-per-Luca-Barbareschi-lo-costringono-ad-abbandonare-momentaneamente-le-scenePresto in sala con il thriller intitolato “Something Good“, del quale ha curato regia e sceneggiatura, Luca Barbareschi sembra seriamente intenzionato per un breve periodo, ad abbandonare cinema e teatro a causa di un problema di salute che lo sta affliggendo molto, trattasi di una broncopolmonite curata male che necessita di ulteriori accertamenti e di almeno due mesi di assoluto riposo. Infatti, il popolare artista, su ordine dei dottori che si stanno occupando di lui, è stato costretto ad annullare lo spettacolo “Il discorso del Re” presso lo Stabile di Genova, affermando che al momento non ha nulla di grave, ma che deve rinviare tutti i suoi impegni di lavoro per potersi ristabilire al meglio, altrimenti il suo fisico ora piuttosto debilitato, potrebbe risentirne in modo preoccupante.

Barbareschi, prosegue ancora dicendo, che tutto quello che gli sta accadendo adesso, pur essendo fonte di stress e di enorme disagio psicologico, con le dovute accortezze mediche, potrà risolversi ed essere annoverato soltanto come un brutto ricordo della sua vita. Inoltre, Luca ha tutta l’intenzione di recuperare ogni data del suo tour teatrale in programma fino al 2 marzo 2014, senza contare che in televisione lo vedremo spesso per promuovere il suo “Something Good“, anche se la sua comparsa sul piccolo schermo sarà registrata, per consentirgli così una più rapida e completa guarigione, in quanto lontano dai riflettori avrà tutta la serenità possibile ed immaginabile per rimettersi perfettamente e tornare dal suo pubblico. Non ci resta quindi che fargli i nostri migliori auguri, e ricordare che “Something Good“,  dove Barbareschi compare anche come attore principale, uscirà il 7 novembre prossimo, distribuito da 01 Distribution.

No Comments Yet

Comments are closed