Kristen Stewart ricorda il "disagio" di TwilightKristen Stewart è stata intervistata poche ore fa da Ellen DeGeneres nel suo talk-show Ellen, e si è concessa un breve sguardo al suo passato, soffermandosi in particolar modo sul periodo in cui la giovane attrice era impegnata nelle riprese di Twilight.

Kristen Stewart: un disagio che non vi aspettavate

Kristen Stewart era ospite di Ellen DeGeneres per parlare dei suoi prossimi progetti cinematografici, ma certamente non poteva mancare un accenno a Twilight! La saga di vampiri ha come ben sappiamo catapultato la carriera di Kristen ad un nuovo livello di fama e fortuna, ma l’attrice ha ammesso che la sua esperienza è stata anche un po’ imbarazzante.

Quando Ellen le ha chiesto cosa ricordasse di quel periodo,  Kristen ha risposto:

“Le extension ai capelli mi creavano un grande disagio. Guardo quelle foto e mi sento come se stessi sfogliando un annuario universitario. Non torno quasi mai indietro a quei ricordi, e quando lo faccio ci metto un po’ a farli riaffiorare. Guardo le foto e subito penso ‘Oh Dio’, per poi riportare tutto alla mente come fosse ieri”.

Kristen ha anche spiegato come la saga abbia cambiato la alla sua vita:

“Ho investito molto in questo progetto, ed ha signiticato tanto per molte persone. Al contempo, non potevo condividere il mio successo e la mia felicità con nessuno di loro. Quando la saga ha debuttato tutto è cambiato per me, ed io avevo solamente 17 o 18 anni. È stato un periodo molto strano della mia vita, sicuramente molto bello, ma mi ha costretto molte volte a stare sull’attenti”.

#BESOCIAL