Kasia Smutniak contro il discorso d’odio di Giorgia Meloni sulle ‘lobby LGBT’: “Disumana”

Questa settimana Giorgia Meloni è volata fino in Spagna per un comizio di Estrema Destra Vox. Inutile raccontarvi contro chi si è schierata un’altra volta: questa volta le lobby LGBT.

Dal palco la leader di Fratelli D’Italia si è rivolta contro la ‘lobby LGBT’. Ma come spesso accade le parole possono prendere interpretazioni diverse, ed infatti quest’odio è stato raccontato dall’attrice di Perfetti Sconosciuti Kasia Smutniak che su Instagram ha definito la Meloni come disumana e carica d’odio.

“Più i pensieri sono bassi, volgari, inadeguati, non all’altezza, tristi, morbosi, infelici, privi di eleganza, di amore, di buon senso, indegni, ingiusti, aspri, acidi, vomitevoli, piccoli, inutili, stupidi, idioti, pericolosi, malformati, kitch, sbiaditi, inesatti, errati, carichi di odio, DISUMANI, più la persona che li esprime diventa… volgare, inadeguata, non all’altezza, triste, morbosa, infelice, priva di eleganza, di amore, di buon senso, indegna, ingiusta, aspra, acida, vomitevole, piccola, inutile, stupida, idiota, kitch, sbiadita, inesatta, errata, carica di odio, DISUMANA.

Cara Giorgia Meloni, che brutto vedere! Felice mese del Pride a tutti and f**k this sh*t. – ha concluso Kasia Smutniak – Scusate mi è partita la vena”.

Link