contatore accessi web

Dopo l’addio alla Rai, per Gerry Scotti Amadeus lavora troppo

Gerry Scotti Puntualizza il Futuro in TV e Scherza su Amadeus: 'Lavora Troppo!'.

Gerry Scotti ha siglato un nuovo accordo triennale con Mediaset, confermando così il suo ruolo di punta nel panorama televisivo italiano. Fresco di rinnovo, Scotti ha già in programma ambiziosi progetti per il futuro. Tra essi, spicca il ritorno con una versione rivisitata de La Ruota della Fortuna, in occasione del centenario di Mike Bongiorno, segnando solo l’inizio di una serie di iniziative.

Gerry Scotti Puntualizza il Futuro in TV e Scherza su Amadeus: ‘Lavora Troppo!’

In un’intervista recente al Messaggero, il conduttore ha espresso la sua volontà di esplorare nuovi orizzonti televisivi, concentrando gli sforzi su format “on the road” dedicati all’arte, al cibo e alla natura.

Tuttavia, l’intervista ha preso una piega inaspettata quando Scotti ha scherzosamente commentato il futuro professionale di Amadeus, il quale lascia la Rai per intraprendere una nuova avventura al Nove.

“Amadeus lavora troppo. Appena finisce un impegno, ricomincia subito. Dovrebbe godersi un po’ tutti i soldi che gli danno,” ha scherzato Scotti. Poi, sulla possibilità che Amadeus realizzi un programma musicale itinerante, ha aggiunto con ironia: “Penso che per mettere insieme un progetto del genere ci voglia più di qualche mese. Ma se sono pronti, va bene così.”

Link