divorzio orlando-bloom-miranda-kerrPare proprio che l’amore fra Orlando Bloom e Miranda Kerr sia al capolinea e dopo una relazione durata sei anni si prospetta un divorzio. Lui super impegnato divo del cinema fotografato diverse volte come marito ideale e bravissimo papà impegnato a giocare con i figli, lei più riservata modella di Victoria’s Secret. Hanno annunciato loro stessi di voler formalizzare la loro separazione entro breve, dichiarano anche di volersi ancora bene e di voler far tutto con il minimo clamore ed il massimo rispetto specie per via del figlioletto Flynn che ha tre anni.

Un’altra nota coppia di Hollywood che scoppia dopo il chiacchieratissimo divorzio fra Michael Douglas e Catherina Zeta Jones. La notizia del divorzio fra Bloom e Kerr non è arrivata del tutto inaspettata perchè già alla fine del 2012 si vociferava di una crisi per cui Miranda si sarebbe allontanata da casa trovando rifugio nella villa di Leonardo Di Caprio (neo single, guarda guarda) che da buon amico l’avrebbe accolta. Successivamente mentre Orlando era impegnato in un set in Sud Africa Miranda sarebbe stata avvistata passeggiare per New York senza la fede al dito. Da allora niente più apparizioni in pubblico insieme.

Ma aspettate un momento, nel gennaio 2013 Miranda Kerr rilascia un’intervista per Vanity Fair rivelando che non c’era nessuna idea di divorzio con Orlando Bloom ma anzi rivelava tutti i suoi segreti per tenersi stretto Orlando: essere una perfetta mogliettina, una brava donna di casa. Ci dev’essere sfuggito qualcosa perchè contemporaneamente aveva mollato marito e figlio per andare a festeggiare il compleanno del bel Leo (che casualmente ha un debole per le modelle).

I segreti di Miranda hanno bisogno di una revisione? Sicuro, com’è sicuro che Orlando Bloom sarà un sexy papà single. Sognate, ragazze sognate.

#BESOCIAL