SHARE
Ben Whishaw e Mark Bradshaw
Ben Whishaw e Mark Bradshaw

Estate, periodo di coming out? Così sembrerebbe, perché dopo l’annuncio diffuso su Twitter da Raven-Symoné, un altro attore ha deciso di svelare la propria omosessualità. Si tratta del britannico Ben Whishaw (33 anni il 14 ottobre), artista rivelatosi sul grande schermo grazie all’inquietante personaggio di Jean-Baptiste Grenouille in Profumo – Storia di un assassino (2006) di Tom Tykwer e successivamente affermatosi in Io non sono qui (2007) di Todd Haynes, Bright Star (2009) di Jane Campion, Skyfall (2012) di Sam Mendes e Cloud Atlas (2012) di Andy e Lana Wachowski e Tom Tykwer.

Da tempo si rumoreggiava sull’omosessualità di Whishaw, da lui mai direttamente confermata, finché l’interprete originario di Hitchin ha deciso di diffondere le pubblicazioni del suo matrimonio con il compositore australiano Mark Bradshaw (autore della colonna sonora di Bright Star), sposato addirittura un anno fa senza che nessun tabloid ne fosse a conoscenza.

“Ben non ha mai nascosto la sua sessualità, ma come molti altri attori preferisce non parlare della sua vita e della sua famiglia al di fuori del suo lavoro” ha dichiarato il portavoce dell’attore. “Ma a causa delle speculazioni, posso confermare che Ben e Mark si sono sposati nel mese di agosto del 2012” ha continuato. “Erano orgogliosi di farlo e sono molto felici”.

Ben Whishaw sarà in concorso alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con The Zero Theorem di Terry Gilliam. Chissà che la première del film non sia l’occasione per mostrarsi pubblicamente con suo marito.

SHARE