Ben Affleck, casinò e blackjack: l’attore beccato a contare le carte

Ben Affleck casino e blackjack attore beccato a contare le carte (1) Contare le carte è un “trucchetto” che non piace ai casinò, perché si possono fare calcoli mentali rapidi e vincere un mucchio di soldi. È considerato alla stregua del barare, e Ben Affleck… È stato in grado di contare benissimo, a un tavolo di blackjack nientemeno che a Las Vegas, all’interno della sala gioco Hard Rock. A quanto pare, l’attore e regista non solo le ha contate, ma ha pensato anche di annotarsele, per poter valutare se i valori restanti potessero essere favorevoli al giocatore o al banco.

A quanto pare, Ben Affleck è un cliente affezionato dell’Hard Rock Hotel, al cui interno si trova anche la sala da gioco. Ma è lunga la sua passione per il gioco d’azzardo legato a quella sala, considerando che già diversi anni fa, nel 2008, aveva davvero sbancato: 800mila dollari vinti con 20mila dollari di mani simultanee. Non bandito dall’hotel, ma dal casinò? Gli sarà permesso di ritornare, a questo punto?

Pessima vacanza per l’attore che, in compagnia della moglie Jennifer Garner (e chissà come l’avrà presa lei, tutta questa poco simpatica ed edificante faccenda) era a Las Vegas prima di iniziare le riprese di Batman Vs Superman, il sequel di Man Of Steel.

No Comments Yet

Comments are closed