Trailer (solo per maggiorenni) di The Grand Budapest Hotel

Trailer (solo per maggiorenni) di The Grand Budapest HotelIn questi giorni in America il film “The Grand Budapest Hotel”, uscito nelle sale il 7 marzo scorso, sta raccogliendo degli incassi molto positivi ed è stato accolto favorevolmente da critica e pubblico. Infatti era già stato scelto come Film d’apertura della 64ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, dove aveva vinto il Gran premio della giuria, l’Orso d’Argento. In Italia uscirà il 10 aprile 2014. Oggi è stato rilasciato, tramite Yahoo! Movies, il trailer del film, R-rated, cioè ristretto al solo pubblico maggiorenne.

Il cast è composto da nomi eccellenti (molti dei quali già presenti in altri film di Anderson) come Ralph Fiennes (Schindler’s List, Il paziente inglese), Adrien Brody (Il pianista, The Experiment), Willem Dafoe (Platoon, Antichrist), Jude Law (Anna Karenina, L’amore non va in vacanza), Bill Murray (Ricomincio da capo, Lost in Translation), Edward Norton (American History X, Fight club), Jason Scwartzman (I love Huckabees, Il treno per Darjeeling), Tilda Swilton (The beach, E ora parliamo di Kevin), Owen Wilson (Io&Marley, Midnight in Paris)

The Grand Budapest Hotel, racconta le avventure di Gustave H , un leggendario portiere di un famoso hotel, nel periodo tra le due guerre, e di Zero Moustafa, il lobbista che diventerà il suo migliore amico. La storia riguarda il furto e la restaurazione di un dipinto inestimabile del Rinascimento e di una battaglia per un’enorme eredità familiare – sullo sfondo di un Continente che sta subendo dei cambiamenti improvvisi e drammatici.

Il regista Wes Anderson, è famoso per dirigere commedie, su uno sfondo drammatico; The Grand Budapest Hotel, rientra proprio in questo caso, dato che nel cast possiamo notare una varietà di attori comici (Bill Murray, Owen Wilson, Jason Scwartzman) e altri prettamente drammatici (Edward Norton, Tilda Swilton, Adrien Brody). Inoltre Anderson ha un’attenzione particolare per la colonna sonora; nei film precedenti ha usato brani di David Bowie, Velvet Underground, Elliot Smith, Nick Drake. Nella sua filmografia, troviamo Un colpo da dilettanti (1996), Rushmore (1998), I Tenenbaum, con Gene Hackman (2001), Le avventure acquatiche di Steve Zissou, con Bill Murray (2004), Il treno per il Darjeeling (2007), Fantastic Mr. Fox (2009), Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (2012)

)