#BESOCIAL

George Clooney si fa in quattro per il film Monuments Men: sarà infatti regista, co-sceneggiatore (con Grant Heslow), produttore e co-protagonista. La storia è basata sul libro  “The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves and the Greatest Treasure Hunt in History” di Robert M. Edsel, e racconta un aspetto inedito della Seconda guerra mondiale. In tanta devastazione e morte, c’era un gruppo alleato che era impegnato nel salvare opere d’arte e altri oggetti culturalmente importanti, prima che Hitler li distruggesse per sempre.

Un compito gravoso e pericoloso, ma necessario, che ha reso possibile il salvataggio fino ai giorni nostri di tanti capolavori d’arte. Nel cast troviamo anche Matt Damon, Cate Blanchett, Bill Murray, John Goodman, Jean Dujardin, Bob Balaban e Hugh Bonneville. Ecco a voi la trama ufficiale e il secondo trailer ufficiale del film rilasciato oggi:

Monuments Men

Basato sulla storia vera della più grande caccia al tesoro della storia, The Monuments Men è un action-thriller incentrato su un improbabile plotone della seconda guerra mondiale incaricato dal presidente Franklin Delano Roosvelt di recarsi in Germania per salvare capolavori artistici dai ladri nazisti e restituirli ai loro legittimi proprietari. Sembrerebbe una missione impossibile con le opere d’arte situate dietro le linee nemiche e con il Reich che ha ordinato all’esercito tedesco di distruggere tutto. Come potrebbero questi sette uomini (tra di loro direttori di museo, curatori e storici dell’arte), tutti più avvezzi a Michelangelo che ad un’arma, sperare di avere successo?

#BESOCIAL