freeheld-amore-giustizia-uguaglianza-trailer-italiano
Pubblicità

freeheld-amore-giustizia-uguaglianza-trailer-italiano

“Freeheld – Amore, Giustizia, Uguaglianza”, diretto da Peter Sollett, narra la storia vera di Laurel Hester che per prima portò avanti negli Stati Uniti una battaglia legale per garantire uguali diritti alle coppie di fatto.

Laurel Hester, detective di polizia del New Jersey, ha sempre tenute separate la sua vita pubblica di tutore dell’ordine da quella privata di donna omosessuale.

Qualcosa cambia quando incontra la giovane Stacie e se ne innamora. Grazie a questa relazione, Laurel decide di aprirsi e di vivere la sua omosessualità senza censure.

Lei e Stacie comprano casa, adottano un cane e vivono insieme come una coppia di fatto. L’idillio, però, viene spezzato quando Laurel scopre di avere un cancro ai polmoni al terzo stadio e da qui comincia la sua battaglia.

Fa appello alla giustizia americana affinché la sua compagna possa godere dei diritti che le spetterebbero se fossero una coppia “normale”.

La vera Laurel Hester morì nel febbraio del 2006 ma riuscì, grazie ad un video registrato sul letto di morte, a ribaltare la sentenza a suo sfavore e ad ottenere che i benefici pensionistici fossero estesi ai conviventi registrati.

“Freeheld – Amore, Giustizia, Uguaglianza” è la versione cinematografica di un documentario omonimo, della regista Cynthia Wade, premiato con il Premio Oscar 2008 per il Miglior Documentario Cortometraggio.

Presentata in anteprima al Toronto Film Festival 2015, la pellicola ha vinto il riconoscimento come Miglior Film al Festival Internazionale del Cinema di San Sebastián.

“Freeheld – Amore, Giustizia, Uguaglianza” uscirà nelle sale italiane il 5 Novembre.

Il cast della pellicola è composto da Julianne Moore (Laurel Hester), Ellen Page (Stacie), Michael Shannon (Dane Wells, collega di Laurel) e Steve Carrell (Steven Goldstein, attivista per i diritti civili, ebreo e omosessuale che aiuterà Laurel nella sua lotta).

Di seguito potete vedere il trailer italiano della pellicola.

Pubblicità
#BESOCIAL