The Walking Dead 5: anticipazioni sulla quinta stagione

Boom di ascolti per la prima puntata di The Walking Dead 5, la fortunata serie tv a tema zombie ormai giunta alla quinta stagione, che si prospetta di diventare ancora più irruenta e cruenta. Per la première di domenica scorsa erano più di 17milioni gli spettatori attaccati al televisore, uno straordinario primo episodio con il quale avvia la storia verso una già annunciata sesta stagione ed un possibile rimedio anti-zombie.

The Walking Dead 5 stagione: qualche anticipazioni dalla serie

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

Queste sono tutte supposizioni, in quanto chi segue dall’inizio la storia, avrà capito che fumetto e trasposizione in tv seguono due strade completamente diverse. È durata una stagione intera, quella in cui il gruppo si è ritrovato diviso ed è però arrivato più o meno coeso verso un rifugio sicuro, quello che si preannunciava essere Terminus. Infatti per chi ha seguito il primo episodio ha però potuto costatare che le cose non sono così banali, dietro quelle mura si celava un gruppo di cannibali, che ormai è solamente un brutto ricordo; dunque la strada è ancora in salita per Rick ed i suoi, che però questa volta si ritrovano per davvero tutti insieme, o quasi, chi manca all’appello? Beth Greene, che fine ha fatto?

Beth non è morta, a quanto pare è stata trattenuta (da chi?), ma non se la passa tanto male, tra qualche episodio riuscirà a scappare e ritrovare la “strada di casa“, che la porterà forse ad imbattersi, tra i tanti pericoli, in una nuova fonte di salvezza, una persona che ogni due o tre stagioni ricompare…

The Walking Dead 5: spoiler sulla quinta stagione

Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire

Morgan: ve lo ricordate? L’uomo di colore che abbiamo incontrato sin dal primissimo episodio della prima stagione di The Walking Dead, con cui Rick dopo il coma ha appreso la situazione e con cui qualche stagione dopo ha scambiato “qualche parolina“. Il video qui in basso ci mostra una persona incappucciata che guarda un cartellone di Terminus, lo stesso che Rick sul finale del primo episodio della quinta stagione modifica in “nessuna salvezza“. Morgan trova uno strano simbolo (sembrerebbe essere una croce celtica) su un albero, lo stesso che ha disegnato sulla fronte, uno dei prigionieri nei container a Terminus.

Ragazzi, un nuovo gruppo sta per formarsi, la cura contro l’estinzione è dietro l’angolo… o quasi!