SHARE
Prometheus, una scena del film
Prometheus, una scena del film

Manca davvero pochissimo, è questione di ore e il film Prometheus, sarà proiettato anche in Italia. Capolavoro di Ridley Scott, è di certo uno dei film più attesi del 2012. L’attesa è quasi terminata, però, dato che il film è in uscita nelle sale italiane il 14 settembre. Mentre aspettiamo di vedere come sarà il prequel (diviso in due parti) di Alien, possiamo guardare il video che ci mostra le origini del film, ovvero com’è nata l’idea dello script e come si è potuta tradurre in realtà. Il film sarà vietato ai minori di 14 anni.

Prometheus, una scena del filmLa trama del film è risaputa: nel 2089, la coppia di archeologi Elizabeth Shaw e Charlie Holloway scopre una mappa stellare tra i resti di diverse culture che storicamente non hanno avuto nessun tipo di collegamento o contatto. Elizabeth e Charlie interpretano questo come la prova dell’esistenza di precursori dell’umanità. Peter Weyland, discendente del fondatore della Weyland Corporation, finanzia la costruzione della nave spaziale Prometheus per seguire la mappa per la lontana luna LV-223. L’equipaggio della nave viaggia in ibernazione, mentre l’androide David monitora il loro viaggio. Nel 2093, la nave arriva, e il suo equipaggio è informato circa la loro missione: trovare gli antichi alieni, chiamati “Ingegneri”.

Il video a fine articolo, sottotitolato in italiano, descrive le domande essenziali del film: chi siamo? Da dove veniamo? Ci ha creati Dio o una qualche specie aliena? Il film, interpretato da Noomi Rapace, Michael Fassbender, Guy Pearce, Idris Elba, Logan Marshall-Green e Charlize Theron, si prevede adrenalinico… sarà un successo?

SHARE